L’AMMINISTRAZIONE RISPONDE a Piergiorgio Remedia

IO SONO UN PRIVILEGIATO di Piergiorgio Remedia

L’ex Dirigente Scolastico ha inviato una lettera aperta al sottoscritto definendosi “privilegiato” alla quale rispondo ben volentieri: …… si sei stato chiaramente un privilegiato rispetto ai cittadini che abitano in altre vie del paese in quanto per diversi anni hai potuto usufruire a tuo piacimento degli spazi della Piazza e nel corso di questa legislatura hai chiesto ed ottenuto di accedere in detta Piazza dalla porta posta sotto la torre campanaria. Come da tua educazione e grande DINAMISMO, ben noti a tutta la popolazione del Comune di Apecchio non sei venuto nemmeno a ringraziare.

La polemica del trasferimento degli uffici e degli spazi tolti alle scuole è ormai “stantia” ma il concetto dell’Amministrazione è sempre quello e lo ribadisco con forza: un Istituto che ha funzionato con due sezioni di scuola media, a tempo prolungato, con circa 150 alunni al momento del trasferimento degli uffici comunali era frequentato da 45 ed il prossimo anno sarà frequentato da soli 43 alunni. Pertanto la scuola ha spazi più che ABBONDANTI, i cittadini possono fruire degli uffici comunali per le loro esigenze con molta facilità per la disponibilità dei parcheggi in loco, nella struttura di cui trattasi è in atto l’abbattimento delle barriere architettoniche e fattore non trascurabile, visti i momenti di rigidità economica, il provvedimento è servito anche a razionalizzare le spese di gestione.

Il Palazzo Ubaldini, opportunamente ristrutturato, è stato restituito alla storia ed alla cultura e viene utilizzato soprattutto per eventi culturali ai quali tu, pur avendo ricoperto in ambito locale un ruolo di prestigio istituzionale, non hai mai partecipato.

Io non vado a parafrasare nulla mi limito a darti un semplice consiglio: “QUALCHE VOLTA CERCA DI ALZARE LA TESTA PER RENDERTI CONTO DI QUELLA CHE E ‘ LA REALTA’” che comunque in parte, se vuoi, avrai modo di conoscere leggendo la risposta fatta al sig. Matteo Ottaviani.

Quest’articolo è stato letto 8 volte.

2 thoughts on “L’AMMINISTRAZIONE RISPONDE a Piergiorgio Remedia

  1. Bene sindaco: la piazza deve essere pedonale e basta, bella iniziativa
    Male sindaco: il palazzo è stato gettato alle ortiche, svegghia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *