49^ edizione la Mostra Nazionale del Cavallo di Città di Castello

49^ edizione la Mostra Nazionale del Cavallo di Città di Castello.

La manifestazione, promossa dall’11 al 13 settembre dall’omonima associazione con il supporto di Regione Umbria e Comune di Città di Castello, il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e di Expo 2015 Milano, il contributo di Fondazione Cassa di Città di Castello, Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e Camera di Commercio di Perugia e Gal Alta Umbria, sposterà ulteriormente in avanti il confine dell’innovazione e della qualità raggiunto l’anno scorso, con eventi e ospiti al debutto assoluto, grandi ritorni, allestimenti inediti e la superficie più ampia mai avuta a disposizione.
Fanfara_1

Con l’obiettivo di assumere una dimensione europea, in linea con l’evoluzione della filosofia organizzativa dei maggiori eventi del continente, la Mostra continuerà a cambiare pelle, puntando in maniera decisa su importanti competizioni nazionali e internazionali, sulle specialità di maggiore richiamo per il pubblico, sui saloni e sullo spettacolo, cercando di rappresentare le più attuali tendenze della pratica sportiva, senza dimenticare il proprio Dna di manifestazione per le famiglie e i bambini, ai quali anche quest’anno sarà possibile entrare gratuitamente fino a 12 anni di età, e di evento a misura di animale, con una commissione etica che vigilerà sul benessere degli esemplari presenti. Per rappresentare al meglio tutto questo la Mostra aggiungerà quest’anno una nuova area di 2,5 ettari agli spazi della Fattoria Autonoma Tabacchi di Cerbara, portando l’estensione complessiva della superficie riservata alla manifestazione a 18 ettari, con tre nuovi campi per gli eventi del programma. Con i quasi mille cavalli attesi alla Fattoria Autonoma Tabacchi di Cerbara, la rassegna umbra si confermerà anche quest’anno come punto di riferimento indiscutibile nel centro sud Italia per il mondo dell’allevamento.
images

Quest’articolo è stato letto 1 volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *