Consorzio di Bonifica. Giacomo Rossi (FAP); “Avanti con manifestazioni e gruppo tecnico contro la tassa. Il 24 ad Ancona, bruceremo le cartelle esattoriali”

Il movimento civico “Fronte di Azione Popolare Pesaro-Urbino”, facente parte di Coordinamento civico Marche, continua la sua battaglia contro il Consorzio di Bonifica e la relativa tassa che in questi giorni ha fatto discutere non pochi cittadini marchigiani. Giacomo Rossi presidente del Fap e membro del Coordinamento civico dice; “Sin dall’inizio abbiamo seguito la vergognosa vicenda della tassa di bonifica e della assurda costituzione della relativo Consorzio. Ora insieme al tutto il Coordinamento civico Marche, abbiamo attivato degli incontri informativi nei territori ed faremo delle pubbliche manifestazioni di protesta. Inoltre abbiamo creato il “Gruppo tecnico contro la tassa di bonifica”, fomato da legali e cittadini, il quale si farà promotore delle ragioni contro questa iniqua e vergognosa tassa”. Aggiunge Rossi; “Per quanto riguarda le manifestazioni pubbliche, faremo un sit-in per Lunedì 13 Luglio alle ore 9.30 davanti alla Provincia a Pesaro (dove nello stesso instante si riunirà l’Assemblea comprensoriale del Consorzio di Bonifica) mentre il 24 Luglio la terremo ad Ancona la terremo dove si riunirà l’Assemblea del Consorzio. Qui bruceremo gli ingiusti avvisi di pagamento in un “rogo bonificatore”. Continua Rossi; “Facciamo ancora appello alle istituzioni, ai sindaci e alle associazioni di categoria che su questa vicenda stanno vergognosamente tacendo, rendendosi complici della creazione anti democratica di questo Consorzio e della relativa ed iniqua tassa, abolita da tempo e bocciata anche da alcune sentenze. Tra l’altro sulle bollette abbiamo già notato dei gravi errori di invio e di conteggio per alcuni utenti. Vi invitamo a tenervi aggiornati sulla pagina Facebook “Coordinamento civico Marche” e “NO alla Tassa di Bonifica Marche”.

 

Quest’articolo è stato letto 27 volte.

One thought on “Consorzio di Bonifica. Giacomo Rossi (FAP); “Avanti con manifestazioni e gruppo tecnico contro la tassa. Il 24 ad Ancona, bruceremo le cartelle esattoriali”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *