Un GEOPARCO a Monte Nerone

Qualche settimana fa, si sono riuniti gli esponenti politici del nostro comprensorio, per valutare la possibilità di costituire un Parco Geologico nell’area del Monte Nerone. Sarebbe il primo e unico parco di questo genere, in tutto il centro-sud d’Italia,  e quindi potrebbe dare un impulso di vitalità notevole a tutta la nostra zona. In tanti si sono messi già in allarme, ma chissà se la nostra comunità riuscirà mai a comprendere i tanti vantaggi e gli zero svantaggi che possono giungere da iniziative di questo tipo.

GEOPARCO1GEOPARCO2

Quest’articolo è stato letto 11 volte.

9 thoughts on “Un GEOPARCO a Monte Nerone

  1. Sempre pensato che il “Parco” o “Geoparco” sia una grandissima opportunità di sviluppo turistico occupazionale e non solo per la nostra comunità…Non ricadiamo nei soliti luoghi comuni “Il parco el vojn i verdi”..”Dop se fann el parc en s pol gi più a caccia” “Se fann el parc dop lascien i animeli”…Perchè allora davvero non abbiamo capito NULLA!!!!

  2. X pecorella: mo enn’è mej che chiedi ma qualcun dla proloco? en pens che t’arispondn a travers o t manden via si hei voja d’aiutalli

  3. Io non so che tipo di vita tu abbia, Pellizzari (in rif. a risposta di apostrofo), però una vita di mer_a potresti ritrovartela tra capo e collo a sorpresa, e siccome non mi sembri tanto sveglio, temo che non ne capiresti neppure il perchè.
    Allora te lo spiego: Stacci attento! Misura perbenino quel che scrivi, pesa ogni sillaba. Perchè se disgraziatamente oltrepassi di un pelo quel limite tra “dialettica forbita” e “ingiuria” io cercherò di farti un culo grande come una casa, con tanto di denuncia e polizia postale a casa tua.
    Già l’ho fatto con quel cretino che, vigliaccamente, mi ha dato del truffatore in merito ai cruciverba apecchiesi, e ho dovuto fermare il tutto (malvolentieri), quando è venuto fuori che si trattava di un amico un po’ troppo guascone.
    Chiunque tu sia, sappi che la pazienza, anche per gli amici, è finita. Io so di non averti fatto niente! Ciò nonostante tu, da tempo, con me, stai facendo lo stronzo oltre ogni misura, illazioni e provocazioni infondate, al punto che non avrei problemi a destinare i soldi di una vacanza, per fotterti.
    Datti una regolata!
    Io non ho certezze, quindi neanche voglio dartene. Diciamo che il 07-03-2013, tu potresti aver risposto ad un mio post nel quale mi ero firmato con il mio nome-cognome in chiaro. Significa che per te (e per tutti) non sarei stato più un anonimo nick, ossia TU sapevi perfettamente a chi ti stavi rivolgendo. Naturalmente IO potrei aver salvato tutti gli screen-shot dei tuoi post successivi, e delle mie risposte. In tal caso può darsi che ce ne sarebbe abbastanza per complicarsi la vita.
    Che ne dici?
    Ps: Naturalmente, se vuoi saperne di più, sai dove trovarmi.

  4. dovrei iniziare io? non saprei da dove iniziare, intanto sostengo moralmente queste idee, poi non remo contro come fanno tanti. Però i politici loro devono sapere cosa fare, e devono fare la cosa più giusta per tutti noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *