Raccolta fondi per la Onlus Altotevere Senza Frontiere di Città di Castello

Di seguito il l’appello pubblicato sulle pagine social dell’associazione di beneficenza altotiberina per far fronte al furto che hanno subito un paio di giorni fa alla loro sede a Città di Castello

“RACCOLTA FONDI #IOSALVOARTURO”
In seguito al furto alla nostra sede abbiamo fatto una prima stima dei materiali rubati, per un valore totale di circa 3500 euro, e siamo in attesa del preventivo per la riparazione del furgone Arturo.
Abbiamo avviato una raccolta fondi tra i nostri volontari per provvedere alle attrezzature più necessarie, e siamo immensamente grati a chi ci ha, fin da subito, manifestato la sua solidarietà: ci sono già arrivate donazioni spontanee e proposte di organizzare collette.
 Nella consapevolezza del momento di grande difficoltà a livello globale, vi indichiamo le modalità per raccogliere i contributi di chi vorrà aiutarci a rimettere in piedi la nostra attrezzatura 👇
http://altoteveresenzafrontiere.it/111/ITA/Come-sostenerci
A marzo Altotevere senza frontiere ha raggiunto 10 anni di attività. Prima il virus e poi questo furto non ci hanno permesso di festeggiare a dovere. Per celebrare questi 10 anni di progetti, di condivisione, di aiuto e di solidarietà, lanciamo la campagna #iosalvoarturo. Aiutateci a condividerla con fantasia, ogni piccolo contributo per noi sarà importante!

Quest’articolo è stato letto 34 volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *