Calendario 2016 della stagione teatrale del Teatro Perugini

presentazione_WEB
COMUNICATO STAMPA
– STAGIONE TEATRALE TEATRO PERUGINI, APECCHIO

Sabato 23 gennaio verrà inaugurato il calendario 2016 della stagione teatrale del Teatro Perugini di Apecchio. Alle 17,30, presso lo stesso teatro, si terrà un incontro pubblico di presentazione in presenza dei cittadini e della stampa. Interverranno a illustrare le motivazioni e l’importanza del progetto il sindaco di Apecchio Vittorio Alberto Nicolucci, il consigliere con delega alla cultura Lorenza Morganti, l’ideatore e curatore della stagione Nicola Nicchi e alcuni ospiti provenienti dal mondo del teatro, invitati per dare man forte a questa nascente realtà del territorio, tra i quali Sandro Pascucci direttore dell’Istituzione Teatro di Cagli ed ideatore delle brevi residenze teatrali, il direttore dell’A.M.A.T. Gilberto Santini, il regista Daniele Muratore e l’attore Daniele Parisi, protagonista dello spettacolo “Inviloop” che il sabato stesso alle 21,00 aprirà il ciclo di appuntamenti stagionali.

Una stagione teatrale che rappresenta una novità assoluta per il Comune di Apecchio. Mai il Teatro Perugini nella sua storia aveva ospitato una vera e propria stagione teatrale di livello professionistico. Da gennaio a giugno saranno ospitati sette spettacoli, diversi tra loro per stile, struttura narrativa e argomenti trattati, tra i quali un’anteprima nazionale. Sette spettacoli scritti e interpretati da compagnie e attori rappresentanti il meglio del teatro e del cinema nazionale emergente (alcuni di loro li vedremo impegnati nei prossimi mesi in grandi produzioni teatrali e televisive).

“Ormai è stagione” è lo slogan che Nicola Nicchi ha scelto per quest’iniziativa, a voler significare che è tempo anche per Apecchio di poter vantare tali operazioni culturali in favore dei suoi cittadini, ma soprattutto a voler sottolineare che l’intero progetto nasce dalla rassegna teatrale “Teatro per il Teatro”, ormai trasformata appunto in vera e propria stagione, finalizzata alla raccolta fondi per l’adeguamento funzionale del Teatro Perugini. Per questo l’ingresso agli spettacoli, come per la precedente rassegna, rimarrà a offerta, confidando sull’affetto e la partecipazione già dimostrati dal pubblico apecchiese.
presentazione_WEB

Quest’articolo è stato letto 43 volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *