Città di Castello, la mostra “Governare il caso” condurrà a termine le celebrazioni per il centenario di Alberto Burri

Inaugurata il 28 novembre 2015 alla Pinacoteca Comunale di Città di Castello, la mostra intitolata “Governare il caso. L’opera nel suo farsi dagli anni sessanta ai giorni nostri”, curata da Marco Pierini, e terminerà il 5 marzo 2016

L’iniziativa rientra nel ciclo di eventi espositivi  Pinacoteca Contemporanea, promosso dall’amministrazione comunale di Città di Castello, con il patrocinio della Regione dell’Umbria e del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, con il contributo dell’Associazione Palazzo Vitelli a Sant’Egidio, della Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri e il supporto organizzativo di Atlante Servizi Culturali e Magonza.
L’esposizione ospiterà 19 opere di artisti internazionali, attraverso le quali, a partire da Alberto Burri, di cui sono presenti due creazioni prestate dalla Fondazione Palazzo Albizzini, verrà individuato il filo rosso che, attraversando pittura, scultura, istallazioni, video, guida alla contemporaneità e alle nuove modalità di generazione dell’opera, il cui controllo, durante il lavoro di realizzazione, non può più dirsi esclusivo e completo, ma condizionato dalla fisica e dalla materia. L’esposizione, resterà aperta al pubblico fino al 5 marzo, con ingresso libero tutti i giorni dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00, con chiusura di lunedì.
6_3_GOVERNARE IL CASO

Quest’articolo è stato letto 9 volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *