La Banca delle Marche riaprirà i battenti a Serravalle di Carda

Si informano i cittadini che, a seguito degli incontri di questa Amministrazione con i referenti di Banca delle Marche Spa ed in particolare con il direttore generale Dr. Luciano Goffi, è stato al momento disposto il ripristino di tutti i servizi dello sportello bancario di Serravalle di Carda che, a partire dalle prossime settimane, funzionerà con apertura di un giorno a settimana.

13 thoughts on “La Banca delle Marche riaprirà i battenti a Serravalle di Carda

  1. Comunque questo sito è diventato piatto, un portale filo amministrativo che cita solo le cose della maggioranza…forse in “redazione” c’è un lecca..lo di troppo? es. post della banca pubblicato ben due volte! (Per favore pubblicate questo intervento, anche perchè ci sono delle regole se volete fare informazione)

    1. Sono riccardo a riguardo dell’eventuale appiattimento del sito prendo atto del tuo pensiero,ma non sono daccordo cmq ti prometto che cercheremo di migliorare come sempre.
      Nel postare due volte lo stesso articolo c’è stato un disguido tra me e Massimo tutto qua..aggiungo se la ulteriore diciamo critica era rivolta alla mia persoona ti sbagli di grosso..chi mi conosce bene e Giacomo e Vittorio mi conoscono alla perfezione perchè sono entrambi miei grandi amici e per il sottoscritto l’amicizia è Sacra ..loro sanno benissimo che io non scendo mai a compromessi e tanto meno “lecco”chicchessia,poi, non mi interesso ne di politica ne tantomeno di amministrazione comunale.
      E posto tutto quello che mi viene presentato..logicamente se ne ritengo pertinente il contenuto.
      Un cordiale saluto.

  2. Tornando all’argomento io ringrazierei piuttosto il gruppo di minoranza.bravi siete una risorsa.Spero che la maggioranza ne prenda atto. ciao ciao a tutti

  3. @herod: dissento sul lecca xxxx, ma appoggio il concetto. più di una volta alcuni messaggi sono apparsi e poi censurati nonostante non erano state scritte parolacce, offese o cose non vere che andassero contro a chi la pensa diversamente

    1. Sono riccardo,credimi non mi è mai capitato di non approvare un messaggio riguardante una qualsiasi cosa da me pubblicata

  4. @riccardo: non so chi l’abbia censurato, ma almeno 3 volte i miei messaggi sono stati pubblicati e poi eliminati e ripeto, non vi erano offese, parolacce o falsità, ma per qualcuno erano scomodi. comunque di notte ho dormito lo stesso

  5. bravi tutti finalmente apecchio splende..grazie al unione.l’ unione fa forza amicizia e fratellanza. w Apecchio e gli apecchiesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *