Festa Provinciale della Polizia Locale, resoconto

a richiesta, viene rilanciato l’articolo sulla festa dei vigili:

Partecipata,sentita, a tratti commovente,la festa della polizia municipale provinciale si è svolta oggi 20 gennaio nel nostro paese.
Festa di San Sebastiano patrono dei vigili, questo martire della chiesa primitiva che ha preferito la morte pur di servire ( era un militare) i suoi commilitoni e avviarli alla pratica religiosa.
Tantissime le autorità civili, militari e religiose presenti alla manifestazione,accolti dal caloroso saluto del nostro sindaco Vittorio Nicolucci che prendendo la parola dopo che nel monumento ai caduti era sato deposto un mazzo di fiori in onore e ricordo di tutti i viglili caduti in servizio,ha ringraziato l’operato della polizia municipale che svolge un servizio capillare,e fondamentale per la sicurezza dei cittadini.nel particolare parole di elogio spese per i nostri concittadini,il Capitano Stefano Cristini e il Tenente Laura Scardacchi che si sono adoperati per la riuscita della manifestazione.
Successivamente hanno preso la parola il Presidente della nostra provincia Daniele Tagliolini e il prefetto Luigi Pizzi,entrambi hanno ricordato come sia importante e insostituibile il servizio offerto alla popolazione da detto corpo.
Poco dopo ci siamo trasferiti all’interno del Santuario del SS Crocifisso dove ha avuto luogo una solenne concelebrazione presieduta dal Vescovo diocesano Mons. Armando Trasarti e dal cappellano della polizia di stato Don Giacomo Mura, nell’omelia il vescovo ha fatto riferimento allo spirito di assoluto servizio che deve animare tutte le persone che hanno una qualsiasi carica pubblica sia essa civile ,militare o religiosa.
Emblematica la frase ” le stellette non sono un grado di potere da ostentare ,bensì una luce che deve brillare nell’aiuto totale alla comunità in particolare ai più bisognosi”.
L’evento è stato accompagnato all’esterno dalle note musicali della nostra banda cittadina che incurante della pioggia ha eseguito il silenzio ,l’inno di mameli e altre sinfonie appropriate,durante la celebrazione eucaristica il coro parrocchiale presieduto da Stefania Forlucci a reso l’atmosfera ancora più solenne.
A fatto seguito un ricco rinfresco a palazzo Ubaldini

riccardo

 

Apecchio 20.01.2015, San Sebastiano martire

Festa Provinciale della Polizia Locale

Si svolgerà in Apecchio, il 20 gennaio c.m. in occasione della memoria liturgica di San Sebastiano martire, Patrono della Polizia Locale e Municipale, la Festa Provinciale di detto Corpo. La cerimonia si svolgerà con il seguente programma:
ore 18,00 – deposizione di un mazzo di fiori sul Monumento ai caduti in memoria dei vigili caduti per servizio;

  • Saluto del Sindaco, del Presidente della Provincia e del Prefetto di Pesaro e Urbino;

ore 18,30, santuario del SS. Crocifisso, S. Messa concelebrata dal Vescovo di Fano, dall’Arciprete di Apecchio e dal Cappellano della Polizia di Stato;

  • Cena di gala a Palazzo Ubaldini.

Quest’articolo è stato letto 25 volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *