La Cina premia le Marche

Gian Mario Spacca alla cerimonia di premiazione delle Marche a Canton in CinaSpacca, unica realtà italiana a ricevere riconoscimento Guandong.

La Cina premia le Marche quale regione estera più attiva nelle relazioni istituzionali e commerciali con il Paese asiatico. Il Premio per le relazioni di amicizia con la Cina 2014 è stato conferito al governatore Gian Mario Spacca, in una cerimonia svoltasi a Guangzhou (provincia del Guandong). Le Marche sono l’unica realtà italiana premiata.

Il Premio, un riconoscimento che ogni quattro anni le autorità cinesi assegnano alle istituzioni che si sono particolarmente impegnate nella costruzione di rapporti economici con il Paese asiatico, è stato consegnato in una cerimonia svoltasi a Guangzhou (provincia del Guandong). ”Ci è stato riservato un grande onore dalle autorità cinesi – ha detto Spacca -, un alto riconoscimento al lavoro svolto dalle Marche per oltre un decennio in Cina. La Regione si è molto impegnata per stringere relazioni e costruire progetti che incrementassero la reputazione e l’autorevolezza della comunità marchigiana. A beneficiarne sono state soprattutto le nostre imprese e i loro prodotti, che oggi, in un Paese dagli straordinari indici di sviluppo come la Cina, stanno conquistando crescenti quote di mercato”. L’aumento dell’export marchigiano verso la Cina (+22% nel 2013), ”è l’indice più significativo”.

Quest’articolo è stato letto 7 volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *