Situazione Meteo ed evoluzione

Poco da dire cari lettori sulla situazione metereologica attuale lieve variabilità sino a lunedi 23 per un richiamo orientale dei venti che passando sopra l’adriatico ancora caldo si caricheranno di umidità sollevandosi sui nostri crinali appenninici ma non in grado di recare  precipitazioni,successivamente Anticiclone protagonista.

Infatti da qualche giorno stiamo notando un forte riscaldamento delle SST nell’Atlantico occidentale a ridosso delle coste degli States, per contro abbiamo ancora al largo delle coste iberiche una pozza fredda e anche il golfo di Guinea è piuttosto freddo. questa situazione favorisce accelerazioni del jet stream ( venti in quota ) che portano a situazioni di blocchi altopressori con risalite anticicloniche di matrice sub-tropicale. Cosa comporterà questo nell’evoluzione del clima nei prossimi giorni. Il mese di Settembre si chiuderà con giornate soleggiate e clima molto mite, molto fresco la mattina. Questa situazione dovrebbe durare sino a fine mese. Dopo affondi atlantici dovrebbero riportare le piogge e far scendere le temperature riportandoci in clima autunnale. Ottobre dovrebbe esordire in sordina per poi accellerare dop0 il 6-7 con clima fresco e piovoso, compariranno le prime nebbie mattutine e la neve sui monti a quote medio alte.
Ci torneremo.
Riccardo apecchio.net

Quest’articolo è stato letto 3 volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *