Ospiti indesiderati

Tanti i turisti che quest’anno animano il nostro paese, ma in questi giorni, alcuni ospiti, sono risultati del tutto inattesi e indesiderati.
Tramite un container proveniente dal Texas, è arrivato un esemplare di Tarantola del Texas. Gli operai che hanno aperto il container, alla vista di questo enorme aracnide dalle dimensioni di circa 10 cm, si sono subito allarmati, ma poi hanno potuto costatare che l’animale non era sopravvissuto alle difficili condizioni del viaggio.

Qualche giorno fa,  un colubride di notevoli dimensioni è entrato in un’abitazione di via Borgo Mazzini, quando la signora L. C. lo ha avvistato dentro la camera da letto, è scattato l’allarme generale, i vicini sono prontamente intervenuti e sono stati chiamati i vigili urbani e alla fine il biscione è stato ucciso.  Si trattava di un innocuo  Colubro d’Esculapio, e anche se è comprensibile l’iniziale allarmismo, sicuramente c’è stato un eccesso di forza nella risoluzione del caso.

Quest’articolo è stato letto 33 volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *