“La mia estate con te”, al via campagna contro l’abbandono di animali

PESARO – Al via la campagna della Provincia di Pesaro e Urbino e della Consulta provinciale per il volontariato contro l’abbandono e il maltrattamento degli animali, reati puniti con pene fino a un anno di reclusione e ammende salate. La campagna si chiama ‘La mia estate con te’, da una famosa canzone di Fred Bongusto il messaggio: ‘Non ci abbandonare, ne’ in estate né maì, per rimarcare come il problema del randagismo non sia solo estivo. Nella locandina, diffusa in agenzie viaggi, Iat, Informagiovani e negozi che vendono prodotti per animali, è indicato il sito della Provincia www.turismo.pesarourbino.it che i viaggiatori possono consultare per trovare le strutture in cui é possibile portare con sé il proprio amico a quattro zampe. “Questa campagna – dice l’assessore provinciale al Randagismo Daniela Ciaroni – fa seguito all’attività svolta nelle scuole medie per promuovere una modalità più rispettosa e consapevole nel rapporto con gli animali d’affezione”, nell’ambito del progetto regionale ‘La scuola adotta un canile’. “Quando si prende un cane o un gatto – sottolinea la presidente della Consulta per il volontariato Anna Maria Guerra – bisogna rendersi conto che non sono giocattoli da abbandonare quando non servono più o quando si va in vacanza. L’abbandono è un atto incivile e crudele, che spesso conduce l’animale alla morte”.

Quest’articolo è stato letto 4 volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *