Domenica 23 giugno appuntamento con la Luna più grande dell’anno

Domenica 23 giugno il nostro satellite passerà alla distanza minima dalla terra, mostrandosi di dimensioni particolarmente grandi. Un appuntamento da non perdere per appassionati di astronomia.

 

L’avvicinamento del nostro satellite alla superficie terrestre rappresenta in realtà un fenomeno non troppo raro, che avviene regolarmente a cadenza di circa un anno tra un evento e l’altro. L’avvicinamento della Luna alla Terra viene definito col termine di Perigeo, e rappresenta a tutti gli effetti il momento in cui il nostro satellite si trova alla distanza minima dalla terra. Nella giornata di domenica 23 giugno la Luna si troverà a soli 356.991 chilometri dal nostro suolo terrestre, contro una media di 382.900 chilometri in condizioni “normali”. Questo valore rappresenta senza dubbio un notevole accorciamento delle distanze, non riuscendo tuttavia ad infrangere il record che è stato toccato nel marzo 2011.  In quell’occasione infatti la distanza fu ancora minore, con uno stacco di soli 356.577 chilometri dalla Terra.

 

Due informazioni sull’orario in cui sarà possibile osservare la Luna al Perigeo: il 23 giugno il nostro satellite sorgerà da est alle 20:45 della sera, tramontando alle 5:34 della mattina. Quando la Luna si troverà prossima all’orizzonte, essa acquisterà un colore rossastro particolarmente vivace, quando sarà alta nel cielo, il suo colore sarà quello classico bianco argenteo, presentandosi tuttavia particolarmente luminosa.

 

Da segnalare infine come l’evento di Perigeo andrà manifestandosi in concomitanza con la fase di Luna piena, in questo modo il nostro satellite sarà completamente illuminato dal sole ed avrà modo di mostrarsi ai nostri occhi con il maggiore splendore possibile.
Riccardo per apecchio.net

Quest’articolo è stato letto 3 volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *