La qualità della vita migliora nelle Marche


Passa dal 72esimo al 50esimo. Pesaro-Urbino resta la prima tra le province.

Ascoli, 26 novembre 2012 – La qualità della vita migliora nelle Marche, secondo la classifica del Sole 24 Ore. La provincia di Ascoli Piceno è in netto miglioramento, scalando ben 22 posti. Passa così dal 72esimo al 50esimo.

Bene anche Macerata (+9, dal 38esimo al 29esimo), Pesaro Urbino, che scala 7 punti e scala dal 30esimo al 23esimo posto confermandosi la prima provincia delel Marche per qualità della vita, e Ancona (+8, dal 49esimo al 41esimo posto).

ll tenore di vita è in miglioramento quasi dappertutto: ad Ancona (621 punti) che si posiziona al 47esimo posto a pari merito con Genova), Macerata (603 punti, al 57esimo posto), e Pesaro Urbino (579, al 68esimo posto insieme a Terni), mentre peggiora, rispetto alla precedente ricerca, Ascoli Piceno, pur essenso al 66esimo posto con 586 punti.

Quest’articolo è stato letto 1 volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *