Lupi nella Foresta

Sabato 24 e Domenica 25 – Novembre 2012

Il costo del soggiorno è di 64,00 euro (prezzo inferiore al 2011)

una fantastica esperienza alla ricerca di un animale leggendario: il lupo. In compagnia di esperti, andremo nelle foreste alla ricerca di lupi e delle loro tracce. E potremo osservare i filmati realizzati con le fototrappole nei boschi dell’Appennino.

Un’avvincente ricerca nelle sterminate foreste del Parco Nazionale delle Foreste alla ricerca del grande predatore.

La giornata di sabato è dedicata al riconoscimento e interpretazione dei segni che il nostro carnivoro lascia sul terreno; questo per meglio comprenderne l’etologia, le abitudini, ecc. e anche per fare un “giretto” nelle foreste.

Sabato sera la nostra avventura si trasforma in evento culturale, con una interessante serata a tema sul “ruolo ecologico del lupo, stato dell’arte della conservazione della specie e risvolti sociali legati alla sua presenza”, con un esperto che illustrerà lo stato della popolazione di lupo nel Parco e le strategie conservative in atto.

Sarà presente anche un esperto in fototrappole, che mostrerà immagini e sequenze filmate inedite, riguardanti il lupo, il gatto selvatico e altri carnivori forestali, ottenute nei boschi dell’Appennino e in altre importanti aree selvagge di tutta Europa, con il metodo delle ottiche digitali automatiche occultate. Verranno mostrate anche alcune apparecchiature per il fototrappolaggio e ne verrà illustrato il funzionamento.

Dopo la conferenza si effettuerà un’ uscita notturna nella foresta “alla ricerca del lupo” .

Al rientro vin brulè e dolci per tutti.

Domenica dedicata alla “tracciatura” e alla ricerca di reperti del lupo e altri carnivori nei boschi in veste autunnale.

Le uscite sul campo saranno di moderata difficoltà (molto facile per chi ha un minimo di esperienza), con dislivelli modesti e ben distribuiti.

Si consiglia abbigliamento a strati, pesante ma con possibilità di alleggerirsi rapidamente. Il costo del soggiorno è di 64,00 euro (prezzo inferiore al 2011) a testa e comprende tutto quanto descritto, ed anche l’eventuale uso di racchette da neve (ciaspole e bastoncini telescopici, se nel frattempo dovesse farsi avanti l’inverno), nonchè la pensione completa.

Appuntamento al Rifugio Casanova di Badia Prataglia alle 14,30 di sabato 24 novembre 2012

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA al Cell.366.5849069

Sconto Bambini in camera con i genitori:

0-2 anni: Gratuito

3-5 anni: 50%

6-10 anni: 20%

Su richiesta menu speciali concordati:

per vegetariani

per celiaci

diete varie

segreteria e informazioni

0721700226

e-mail: cea@labter.com

Cell.366.5849069

Fax 0721700148

www.RifugionelCasentino.it

Quest’articolo è stato letto 7 volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *