Con C’é Futuro, Libertà è Partecipazione


L’ASSOCIAZIONE “C’È FUTURO” ORGANIZZA IL PROGETTO “LIBERTÀ È PARTECIPAZIONE”
UNA MARATONA SCANZONATA SU QUESTIONI MOLTO SERIE:
I CITTADINI NÉ UTENTI NÉ CLIENTI MA PADRONI DELLE SCELTE SULLA LORO VITA E SULLO SVILUPPO DELLA PROPRIA COMUNITÀ.

SERIE DI INCONTRI SU TEMI TIPICI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PER CONOSCERE LE REGOLE DI BASE E RIFLETTERE SUL RUOLO ATTIVO CHE OGNI CITTADINO PUÒ SVOLGERE NELLA GESTIONE DELLA COSA PUBBLICA.
LE RELAZIONI SONO TRATTATE CON LINGUAGGIO DIVULGATIVO, ADATTO SPECIALMENTE AI NON ADDETTI AI LAVORI.

Il primo incontro sarà SABATO 14 GENNAIO alla Locanda del Guiso in località Pian di Landuccio – Apecchio.

Il titolo del primo incontro è:
DALLA PELLE AL CUORE
Rappresentazione reale di chi fa cosa, come e perché: competenze, poteri centrali e periferici fino all’Amministrazione più prossima alla soglia di casa del cittadino.

docente
MARINA VACCARI
Dirigente e vice Segretario generale Vicario Provincia di Roma

relatori
FRANCO TRAPPOLI
Già Deputato della Repubblica ed ex Sindaco di Fano

MASSIMO SERI
Assessore al Lavoro e Formazione Provincia di Pesaro e Urbino

Al termine della relazione i partecipanti, se lo desiderano, potranno fermarsi a pranzo dove, in una atmosfera conviviale, potranno chiedere approfondimenti ai relatori.
L’adesione è aperta a tutti.

Potete chiedere informazioni e inviare le vostre adesioni anche inviando una mail a: ce.futuro@gmail.com

Ecco i temi degli altri incontri in programma che si terranno in altre strutture ricettive del territorio:

PAESE MIO
Norme e Regole generali di funzionamento di un piccolo Comune.

VENGO ANCH’IO
I metodi e gli strumenti per la partecipazione all’Amministrazione della cosa pubblica.

IO TRA DI VOI
Il cittadino interlocutore di due soggetti ancora distinti: l’Europa e lo Stato nazionale.

ATTENTI AL LUPO
Il Bilancio comunale senza paura. Versione per i non addetti ai lavori.

Continua …

20121110-213936.jpg

20121110-214137.jpg

Quest’articolo è stato letto 4 volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *